Home - Città - Cavriago - Cavriago e la Democrazia partecipata

Cavriago e la Democrazia partecipata

hands-up

Sono passati alcuni mesi da quando a cavriago gli attivisti/sostenitori del movimento 5 stelle hanno avviato un percorso partecipato per costruire una nuova idea di attivismo civico, volto alla gestione collettiva del nostro comune. Lo abbiamo connotato come progetto aperto a 360°, una sorta di compromesso storico, avente come punto di partenza la gestione amministrativa partecipata cioè da tutti i concittadini che vorranno essere protagonisti di un reale cambiamento.

Abbiamo messo in gioco tutto quello in cui crediamo, simbolo ed “identità” del movimento 5 stelle compresi, ed abbiamo preteso che chiunque si avvicinasse/sostenesse questo progetto, facesse altrettanto, poiché non si voleva l’ennesimo soggetto di “questa o quella parte”, ma che fosse di tutti i cavriaghesi. abbiamo ritenuto che fosse giusto concentrarsi sui problemi che la nostra comunità dovrà affrontare, vista la situazione critica in cui si trova, piuttosto che “confrontarsi sui simboli, per vedere chi vince o chi perde”, anteponendo quindi il benessere dei cittadini alle etichette politiche che tendono alla divisione.

Abbiamo invitato alla costruzione di questo progetto tutte le forze politiche di Cavriago, con lo spirito del “tutti dentro o tutti fuori”, in modo che si arrivasse a poter rappresentare le varie “anime” del paese, nessuno escluso. tutto questo senza ricorrere alle solite logiche “spartitorie” da coalizione (per noi fallimentari), coltivando invece un’idea precisa di condivisione di orizzonti e metodologie da porre in essere, alimentando in esso uno spirito “costituente” che, come dopo la guerra, spinse forze politiche con idee ed ideologie diverse, ad unirsi per affrontare la “ricostruzione” di un paese, nel perseguimento del benessere dei propri cittadini.
Nonostante il lavoro svolto, le condizioni necessarie per realizzare il progetto non hanno trovato conferme.

Questo nostro progetto può apparire ambizioso, forse anche utopico, ma riteniamo che lo spirito sia quello giusto e per questo il nostro percorso non si ferma, proseguendo quanto iniziato e condiviso, con chiunque se la senta di sostenerlo sino in fondo, nel pieno dell’idea originaria.

Il progetto originario rimane infatti valido: dai contenuti costruiti con i cittadini, alla formazione di un gruppo di persone di diversa provenienza politica disposte a portare avanti un progetto di democrazia partecipata che renda il più possibile i cittadini protagonisti, responsabili e partecipi delle decisioni, e non più soltanto spettatori.

Per questo vorremmo che tutti i cittadini e i soggetti politici di Cavriago, si unissero a questa nostra idea. Se questa possibilità non si potrà concretizzare, gli attivisti/sostenitori del movimento 5 stelle che hanno avviato questo percorso sono pronti alla realizzazione di una lista del movimento 5 stelle aperta a tutti coloro, che ne vorranno farne parte, di qualunque origine politica, fermo restando le regole del movimento ed i tempi previsti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

}